Tabellini Champions League 2018/2019 - SOLO LA SERIE A

Vai ai contenuti

Tabellini Champions League 2018/2019

Stagione 2018/2019


I TABELLINI DELLA
CHAMPIONS LEAGUE

2018/2019

Logo Champions League
Logo Champions League
Logo Champions League

ACQUISTATE SU:

INFORMATICA NUSCANA.IT
VENDITA E ASSISTENZA IN TUTTA EUROPA


CHAMPIONS LEAGUE

6^ GIORNATA

11 DICEMBRE 2018


ONORE AL NAPOLI, MA LIVERPOOL DI

UN' ALTRA CATEGORIA. AZZURRI ELIMINATI

1 LIVERPOOL-NAPOLI 0

Vincono i Reds all'Anfield. Il Napoli esce dalla Champions, giocherà l'Europa League



FOTO CORRIERE DELLO SPORT


Liverpool: Alisson 9, Alexander-Arnodl 7,5 (90' Lovren S.V.), Matip 7, Van Dijk 8, Robertson 7, Wijnaldum 6,5 , Henderson 6,5, Milner 6,5 (84' Fabinho S.V.), Salah 8, Firmino 6,5 (79' Keita S.V.), Manè 4,5. All. Jürgen Klopp 7


Napoli: Ospina 4,5, Maksimovic 6, Albiol 6, Koulibaly 7,5, Mario Rui 3 (70' Ghoulam 6), Callejon 3, Allan 6,5, Hamsik 4, Fabian Ruiz 6,5 (62' Zielinski 6), Insigne 5, Mertens 5 (67' Milik 6). A disp.Karnezis, Hysaj, Diawara, Ounas. All. Carlo Ancelotti 5

Arbitro: Skomina (Slovenia) 7

Marcatori: 34' Salah
Note: ammoniti Van Dijk, Koulibaly, Salah, Manè, Robertson



Liverpool - Che peccato. Che peccato, e ancora che peccato. Il Napoli esce dalla Champions League per un soffio di fatalità dopo essere stato in testa al Girone per due mesi. Dopo aver giocato un gran calcio in un gruppo di ferro, dopo aver tenuto testa ai giganti inglesi e parigini, dopo aver lottato fino all'ultimo minuto. Un minuto che porta il contrassegno del destino: il 92' dell'Anfield, quando Milik tira a botta sicura da 3 metri e Alisson si arrampica nell'aria evocando a sè lo spirito degli dei del pallone. Usciamo con tutto l'onore che le stelle d'Europa possano irradiare. E' questo il momento di stringersi con un enorme abbraccio attorno a questa Falange di Guerrieri che sa lottare, appassionare ed emozionare ad ogni latitudine. Si riparte da qui, da 2 mesi a caretteri cubitali, con il Regno di Napoli che ha dimostrato di avere cittadinanza nell'Europa più nobile. E sul palcoscenico internazionale si proseguirà a viaggiare, nell'Europa League alla quale questa squadra può conferire fascino e splendore. Tutti insieme, al fianco di un gruppo indomito che terrà alto il battito azzurro fino all'ultimo respiro...



- PRIMO TEMPO -
6 ' - cross di Mario Rui, salva un difensore su Insigne in area



7' - uscita di Ospina che ferma Salah
8' - destro piazzato di Hamsik che sfiora la traversa
13' - ammonito Van Dijk
22' - annullato un gol a Manè per fuorigioco: netto off-side dell'attaccante dei Reds
34' - gol del Liverpool con Salah che infila in diagonale da destra: 1-0
37' - tiro cross di Fabian Ruiz che non trova deviazione
40' - ammonito Koulibaly



- SECONDO TEMPO
51' - inserimento di Salah, sinistro sull'esterno della rete
57' - colpo di testa di Albiol su cross d'angolo, blocca Alisson
58' - testa di Firmino in area, blocca Ospina
61' - destro di Henderson, blocca a terra Ospina



62' - entra Zielinski per Fabian Ruiz
67' - entra Milik per Mertens
69' - destro di Alexander-Arnold, bene ancora Ospina in presa



70' - entra Ghoulam per Mario Rui
74' - grande uscita di Ospina che ferma due volte Salah
77' - ancora Ospina si oppone a Sanè in area
79' - Insigne trova Callejon sul secondo palo, destro alto
79' - entra Keita per Firmino
83' - ammonito Salah
84' - entra Fabinho per Milner
86' - sinistro di Manè in area, fuori
90' - entra Lovren per Alexander-Arnold
90' + 1' - ammonito Robertson
90' + 2' - incredibile parata di Alisson che salva su Milik in area
90' + 2' - ammonito Manè



90' + 4' - finisce con il successo del Liverpool per 1-0. Napoli fuori dalla Champions.

SSCNAPOLI

CHAMPIONS LEAGUE

5^ GIORNATA

28 NOVEMBRE 2018


UNA VITTORIA FONDAMENTALE

3 NAPOLI-STELLA ROSSA 1

Gol di Hamsik e doppietta di Mertens. Azzurri ancora primi nel girone



FOTO CORRIERE DELLO SPORT


Napoli: Ospina 6,5, Maksimovic 6,5, Albiol 7 (46' Hysaj 6,5), Koulibaly 7,5, Mario Rui 6,5, Callejon 7 (85' Rog S.V.), Allan 7,5, Hamsik 8, Fabian Ruiz 7,5, Insigne 6,5 (77' Zielinski S.V.), Mertens 9. A disp.Karnezis, Malcuit, Diawara, Milik. All.Carlo Ancelotti 7,5


Stella Rossa: Borjan 6,5, Simic 5,5 (78' Ebecilio S.V.), Babic 5, Degenek 5, Rodic 5, Nabouhane 6,5, Gobeljic 6, Krsticic 6, Srnic 5,5 (64' Jovancic 6), Marin 6,5, Stoiljkovic 5 (46' Joveljic 6). All. Vladan Milojevic 6

Arbitro: Gil Manzano (Spagna) 7

Marcatori: 11' M. Hamsik, 33' D. Mertens, 52' D. Mertens, 57' Nabouhane
Note: ammoniti Jovancic, Hysaj.



Napoli - E' azzurra la Stella che splende nel cielo d'Europa. "The Champioooons!" è l'urlo di un intero popolo che vibra forte e si leva alto nella notte del San Paolo. Il Napoli batte la Stella Rossa e conferma il primo posto del Girone ad un turno dalla fine. La serata di Gala la apre il Capitano. Marek si infila nello spazio giusto e mette dentro il suo primo gol stagionale allungando il suo primato di bomber azzurro "all time" a 121 gol. Poi all'orizzonte appare tutto il talento dell'artista fiammingo. Doppio affresco su tela che si inserisce nella Galleria dei capolavori di Mertens: prima una frustata rapida e raffinata, poi una progressione da assoluto campione. Dries c'è! Siamo davanti a tutti e ci giochiamo il sogno ad Anfield. La passione brucia e l'emozione continua. Perchè è ancora azzurra la Stella che brilla nel cielo d'Europa.



- PRIMO TEMPO -



6' - cross di Callejon e colpo di tacco di Mertens: salva Borjan che respinge d'istinto. Splendida azione azzurra



11' - gooooool Hamsik!



11' - angolo di Insigne, spizzata sul primo palo di Maksimovic e inserimento vincente di Marek che infila di sinistro al volo: 1-0!



23' - diagonale in area di Simic che si inserisce da sinistra, Ospina respinge, poi libera Albiol



28' - cross di Callejon e colpo di testa di Koulibaly in penetrazione, alza sulla traversa il portiere serbo



31' - sinistro di Fabian, alto



33' - goooooool Mertens!



33' - inserimento a sinistra di Fabian che crossa subito per Mertens: frustata di esterno destro e palla che si infila sul primo palo: 2-0!
45' + 2' - ammonito Krsticic



- SECONDO TEMPO -



46' - entra Hysaj per Albiol
46' - entra Joveljic per Stoiljkovic



52' - goooooool Mertens!



52' - gran palla di Hamsik che lancia in verticale Dries: stop volante, progressione e destro all'incrocio dei pali! Che gol: 3-0!



57' - gol della Stella Rossa con sinistro preciso in area di Nabouhane: 3-1
64' - entra Jovancic per Srnic
74' - ammonito Jovancic
77' - entra Zielinski per Insigne
78' - entra Ebecilio per Simic
81' - ammonito Gobeljic
85' - entra Rog per Callejon
89' - ammonito Hysaj



90' + 3' - finisce con il successo azzurro al San Paolo! Napoli sempre primo nel girone ad un turno dalla fine

SSCNAPOLI

CHAMPIONS LEAGUE

4^ GIORNATA

6 NOVEMBRE 2018


UN PAREGGIO CHE VALE ORO

1 NAPOLI-PSG

Pareggio azzurro di Insigne su rigore



FOTO CORRIERE DELLO SPORT


Napoli: Ospina 6,5, Maksimovic 7 (76' Hysaj 7), Albiol 7, Koulibaly 9, Mario Rui 7, Callejon 8, Allan 10 e lode, Hamsik 6,5, Fabian Ruiz 7 (71' Zielinski S.V.), Insigne 7, Mertens 6,5 (83' Ounas S.V.). A disp.Karnezis, Malcuit, Diawara, Milik. All. Carlo Ancelotti 7


PSG: Buffon 9, Kehrer 6 (92' Choupo-Moting S.V.), Thiago Silva 4, Marquinhos 6,5, Meunier 6 (73' Kimpembe S.V.), Draxler 5,5, Verratti 6, Bernat 6,5, Di Maria 5,5 (77' Cavani S.V.), Neymar 7, Mbappè 5. All. Thomas Tuchel 6

Arbitro: Kuipers (Olanda) 7

Marcatori: 45'+1' Bernat, 62' L. Insigne rig.
Note: ammoniti Kehrer, Fabian Ruiz, Verratti, Neymar.



Napoli - Il Paris prova a scappare, il Napoli va a riprenderselo fino al cuore del San Paolo. Finisce 1-1 un match emozionante e vibrante, degno del palcoscenico più nobile del panorama internazionale. I Guerrieri Azzurri rispondono all'Ammiraglia francese e fino all'ultimo respiro sono scintille. Il PSG segna alla fine del primo tempo in un recupero birichino che forse aveva anche straripato oltre lo scorrere del 46esimo. Il Napoli rientra in campo con la furia dei leoni e la forza dei giusti. Il Paris è sotto assedio, Buffon deve combattere anche contro la gravità, fino a che non stende Callejon in area. Rigore. Insigne si prende responsabilità e onore: la palla entra a 10 centimetri dal palo che si può solo guardare e ammirare. Poi battaglia vera con grande rispetto e determinazione da entrambe le parti, lottando metro su metro. Finisce 1-1 con il San Paolo che applaude e canta. Siamo in piena corsa, con il muso davanti al "girone di ferro". Ne mancano due allo sprint finale. E comunque vada, il Regno di Napoli splenderà di luce propria tra le stelle d'Europa.



- PRIMO TEMPO -
10' - partita che comincia a ritmi altissimi
19' - gran chiusura di Mario Rui in area su Neymar
23' - diagonale di Mbappè, alto
29' - ammonito Mbappè
32' - ammonito Kehrer
45' - girata in area di Insigne, alta di un soffio
45' + 1' - gol del PSG con deviazione di Bernat su cross di Mbappè in area: 1-0
45' + 1' - ammonito Fabian Ruiz



- SECONDO TEMPO -



51' - destro in diagonale di Mertens, Buffon vola e devia
52' - pallonetto di Mertens, ancora Buffon salva sulla traversa
54' - Mertens tira a botta sicura, salva un difensore sulla linea!
57' - incredibile para di Buffon su destro in area di Fabian. Napoli che domina



61' - calcio di rigore per il Napoli per fallo di Buffon su Callejon



62' - goooooooool Insigne!



62' - Lorenzo infila il rigore a fil di palo: 1-1!



71' - entra Zielinski per Fabian Ruiz
73' - entra Kimpembe per Meunier
76' - entra Hysaj per Maksimovic
77' - entra Cavani per Di Maria
83' - entra Ounas per Mertens
89' - ammonito Verratti



90' + 1' - ammonito Neymar



90' + 2' - entra Choupo-Moting per Kehere

SSCNAPOLI

CHAMPIONS LEAGUE

3^ GIORNATA

24 OTTOBRE 2018


IMPRESA SFIORATA A PARIGI

2 PSG-NAPOLI 2

Gol di Insigne e Mertens al Parco Dei Principi



FOTO CORRIERE DELLO SPORT



Paris Saint-Germain: Areola 6,5, Meunier 5, Kimpembe 4,5, Marquinhos 5, Bernat 5 (46' Keher 5), Verratti 5 (83' Diaby S.V.), Rabiot 6, Di Maria 8, Mbappè 5, Neymar 4,5, Cavani 6 (76' Draxler S.V.). All. Thomas Tuchel 5


Napoli: Ospina 7, Maksimovic 7, Albiol 7, Koulibaly 8, Rui 6,5, Callejon 6,5, Allan 9, Hamsik 7,5, Ruiz 8, Mertens 8 (84' Milik S.V.), Insigne 8 (53' Zielinski 6,5). A disp.Karnezis, Malcuit, Hysaj, Diawara. All. Carlo Ancelotti 8

Arbitro: Zwayer (Germania) 6

Marcatori: 29' L. Insigne, 61' M. Rui (aut.), 77' D. Mertens, 90'+3' Di Maria
Note: ammoniti Marquinhos, Mertens, Callejon, Draxler, Mario Rui



Parigi - Vacilla l'Arco di Trionfo e un brivido percorre il Parco dei Principi. Il Napoli sfiora il successo a Parigi. Gli azzurri giocano una partita da Signori del Calcio, piegano due volte la più grande armata d'oltralpe, impongono forza, coraggio, autorevolezza e giungono a 2 minuti dal clamoroso successo. Che sarebbe stato anche giusto considerata la prestazione e l'acume tattico mostrati dalla Falange di Ancelotti. Insigne dipinge un affresco degno del Louvre in casa della Gioconda, Mertens è un folletto provenzale che si infila nell'erba principesca. Il Paris la riprende nel recupero della speranza con un colpo d'autore di Di Maria, ma non cancella quello che questo Napoli ha lasciato negli occhi di tutta Europa. Punto comunque prezioso che mitiga la logica amarezza. Il Napoli ha incontrato Liverpool e Paris Saint Germain, due colossi, senza mai perdere. I punti in classifica dopo il primo giro sono 5. Adesso ci sarà il ritorno col PSG al San Paolo tra due settimane nell'urlo di un intero popolo. L'avventura della Champions continua nell'immenso battito di Fuorigrotta...



- PRIMO TEMPO -
5' - ammonito Marquinhos
7' - sinistro al volo di Cavani, fuori
9' - ammonito Mertens
17' - diagonale di Cavani, respinge Ospina
24' - clamorosa traversa di Mertens su cross di Mario Rui!
26' - diagonale di Callejon, blocca Ariola
29' - goooooool Insigne!!!!
29' - lancio di Callejon per Lorenzo che con un colpo sotto scavalca in pallonetto Areola: un gol favoloso, 1-0!



33' - ammonito Mario Rui
35' - destro al volo di Insigne, alto
38' - gran parata di piede di Ospina che respinge un diagonale di Mbappè
45' + 1' - destro a giro di Insigne, alto



- SECONDO TEMPO -
46' - entra Keher per Bernat
50' - penetrazione di Neymar, Ospina respinge ancora
52' - colpo di testa di Meunier, alza sulla traversa Ospina con un gran balzo
53' - entra Zielinski per Insigne
60' - destro di Mertens dai 20 metri, blocca a terra Areola
61' - gol del PSG con autorete di Mario Rui su cross di Meunier
68' - girata di Mertens fuori di poco
76' - entra Draxler per Cavani



77' - goooooool Mertens!



77' - tiro di Fabian, palla respinta in area e Dries anticipa il portiere per il 2-1!



L'abbraccio azzurro al gol di Dries



81' - ammonito Callejon
82' - punizione di Neymar, vola Ospina a deviare
83' - entra Diaby per Verratti
84' - colpo di testa di Mertens, salva Areola in uscita
84' - entra Milik per Mertens
88' - entra Rog per Callejon



90' + 3' - pareggio del PSG con un sinistro di Di Maria a giro: 2-2



90' + 4' - ammonito Draxler

SSCNAPOLI

CHAMPIONS LEAGUE

2^ GIORNATA

3 OTTOBRE 2018


LA VITTORIA DI ANCELOTTI

1 NAPOLI-LIVERPOOL 0

Spettacolo azzurro, gol di Lorenzo Insigne al 90esimo!



FOTO CORRIERE DELLO SPORT


Ospina 6,5, Maksimovic 7, Albiol 7, Koulibaly 8, Rui 7,5, Callejon 8, Allan 9, Hamsik 6,5 (81' Zielinski S.V.), Fabian Ruiz 6 (68' Verdi 7), Insigne 9, Milik 6,5 (68' Mertens 7). A disp.Karnezis, Hysaj, Diawara, Rog. All. Carlo Ancelotti 8


Liverpool: Alisson 6,5, Arnold 5,5, Gomez 5,5, Van Dijk 5, Robertson 5, Milner 5,5 (76' Fabinho S.V.), Wijnaldum 6,5, Keita S.V. (20' Henderson 6), Salah 5, Firmino 5, Manè 5 (88' Sturridge S.V.). All. Jürgen Klopp 5

Arbitro: Kassai (Ungheria) 6

Marcatori: 90' L. Insigne
Note: ammoniti Koulibaly, Milner.



Napoli - GOD SAVE THE KING! Insigne si prende la Corona della Regina e si siede sul trono d'Europa. Lorenzo all'ultimo assalto si lancia anima e corpo nello spazio, getta il cuore oltre ogni ostacolo e fa esplodere l'urlo del San Paolo. Il Napoli sovrasta il Liverpool, lo azzanna in lungo e in largo, gioca che è una meraviglia, di spada e fioretto, di lotta e di governo, di classe e di orgoglio. Gli azzurri comandano il campo, tengono sempre sotto i vice campioni d'Europa, creano occasioni a ripetizione, alzano gli occhi al cielo per la rabbia dopo la traversa di Mertens a 10 minuti dalla fine e poi volano verso l'apoteosi al 90esimo quando Insigne si trasforma nel quinto Beatles per un fantastico acuto che gli vale il titolo di baronetto. "Sir Lorenzo" si tuffa in spaccata nel cuore del San Paolo e manda alle stelle la melodia di un intero popolo innamorato! God Save di King! Il Regno di Napoli si mette la Corona e scrive un'altra meravigliosa pagina di storia...



- PRIMO TEMPO -
10' - buona uscita di Ospina che blocca un cross di Salah
11' - sinistro in diagonale di Insigne, palla che sfila vicinissima al palo
16' - destro di Insigne, alto
20' - entra Henderson per Keita
25' - ammonito Koulibaly
33' - bella girata di Milik in area, Allison salva coi pugni
45' - amminito Milner



- SECONDO TEMPO -
50' - sinistro di Milik, devia Alisson in tuffo
51' - sinistro di Fabian, blocca Alisson
59' - girata di Milik, fuori
68' - entra Verdi per Fabian Ruiz
68' - entra Mertens per Milik
72' - uscita di Ospina che ferma Manè in area
75' - destro al volo di Callejon da destra, salva un difensore sulla linea!
76' - entra Fabinho per Milner
81' - entra Zielinski per Hamsik
82' - clamorosa traversa di Mertens su cross di Mario Rui. Napoli che meriterebbe di vincerla
85' - grande uscita di Ospina che ferma Salah lanciato a rete
88' - entra Sturridge per Manè



90' - goooooooooool Insigne!



90' - cross di Callejon e spaccata di Lorenzo che fa esplodere il San Paolo: 1-0!



90' + 3' - finisce col successo azzurro. Strepitosa serata al San Paolo, Liverpool battuto



La gioia degli azzurri a fine gara sotto la Curva del San Paolo in festa



SSCNAPOLI

CHAMPIONS LEAGUE

1^ GIORNATA

18 SETTEMBRE 2018


UN NAPOLI SPRECONE

0 STELLA-ROSSA-NAPOLI 0

Pareggio a Belgrado nella prima giornata di Champions League



FOTO CORRIERE DELLO SPORT


Stella Rossa: Borjan 6,5, Stojkovic 6,5, Degenak 6,5, Savic 6,5, Rodic 8, Nabouhane 6, Jovicic 5,5  (56' Jovancic 5,5), Krsticic 6, Marin 6,5 (86' Simic S.V.), Causic 5, Boakye 5 (81' Pakvov S.V.). All. Vladan Milojevi 6,5


Napoli: Ospina 6,5, Hysaj 6,5, Albiol 7, Koulibaly 6,5, Mario Rui 7, Allan 6 (61' Mertens 6), Fabian 7, Zielinski 6,5 (75' Hamsik S.V.), Callejon 6,5 (75' Ounas S.V.), Insigne 6,5, Milik 6,5. A disp. Karnezis, Luperto, Maksimovic, Rog. All.Carlo Ancelotti 6,5


Arbitro: Marciniak (Polonia) 6,5
Note: ammoniti Allan, Krsticic, Degenac, Albiol, Milik, Mario Rui




Belgrado - Il Napoli non riesce a sfondare il muro di Belgrado. Due traverse, un salvataggio sulla linea, un dominio di altri tempi e una selva di occasioni non bastano per buttar giù la muraglia che la Stella Rossa ha eretto al "Maracanà". Non c'è dubbio che gli azzurri avrebbero meritato il successo, ma il calcio impone le sue leggi imponderabili e bisogna prendersi anche il buono, sotto il profilo del gioco, di questo pareggio che segna il debutto in Champions. E' tutta qui l'analisi della partita, dalla traversa di Insigne con il portiere fermo a sperare, della punizione di Mario Rui che scheggia la traversa, del il sinistro a botta sicura di Callejon che un difensore respinge sulla linea e di una sfida che lascia rammarico ma anche tanta fiducia per l'autorevolezza azzurra. Adesso si riprende in campionato, per la Champions se ne riparlerà ad ottobre con il match al San Paolo contro il Liverpool. Ci aspettamo altre notti magiche e affascinanti per una stagione viva e appassionante su tutti i fronti.



- PRIMO TEMPO -
4' - cross di Mario Rui, Milik non ci arriva di poco
13' - penetrazione e destro di Insigne: blocca il portiere
17' - ammonito Allan



18' - gran diagonale di Insigne: traversa piena!
28' - sinistro di Fabian, blocca Borjan
29' - Zielinski taglia per Milik che va in spaccata di destro, gran parata di Borjan
37' - ammonito Krsticic
44' - girata di Milik, ci arriva il portiere



- SECONDO TEMPO -
50' - destro di Allan, blocca Borjan
55' - ammonito Degenak
56' - entra Jovancic per Jovicic



57' - punizione di Mario Rui che colpisce la parte superiore della traversa
57' - ammonito Albiol
58' - Ospina devia in angolo un destro di Jovancic
60' - progressione di Zielinski che poi viene chiuso in uscita dal portiere
61' - entra Mertens per Allan
64' - cross teso di Callejon e deviazione di Mertens di sinistro che sfiora il palo
67' - sinistro di volo di Callejon, salva un difensore sulla linea. E' un assedio azzurro!



75' - entra Ounas per Callejon
75' - entra Hamsik per Zielinski
77' - girata di Insigne, si oppone coi pugni Borjan
80' - bella parata di Ospina che blocca a terra un destro di Boakye
81' - entra Pakvov per Boakye
86' - entra Simic per Marin
90' + 1' - ammonito Milik
90' + 4' - ammonito Mario Rui



90' + 4' - finisce 0-0 a Belgrado

SSCNAPOLI

Torna ai contenuti