Tabellini 2022/2023 Ritorno - SOLO LA SERIE A

Vai ai contenuti

Tabellini 2022/2023 Ritorno

Stagione 2022/2023


I TABELLINI GIRONE DI RITORNO

ACQUISTATE SU:

INFORMATICA NUSCANA.IT
VENDITA E ASSISTENZA IN TUTTA EUROPA


21^ GIORNATA

5 FEBBRAIO 2023


UNA VITTORIA SPETTACOLARE
0 Spezia-Napoli 3
Gol di Kvara e doppietta di Osimhen.




FOTO: SSC NAPOLI


SPEZIA: Dragowski 5; Ampadu 5, Caldara 5 (76' Krollis S.V.),  Nikolaou 5; Amian 5, Bourabia 5, Esposito 5 (86' Wisniewski S.V.), Agudelo 6, Reca 5,  Verde 6 (76' Cipot S.V.), Shomurodov S.V. (76' Maldini S.V.). All. Gotti 5

  
NAPOLI: Meret 6, Di Lorenzo 7, Rrahmani 7, Kim 6,5, Mario Rui 7 (74' Olivera S.V.), Anguissa 7, Lobotka 7, Zielinski 7 (62' Elmas 6,5), Lozano 6 (46'  Politano 6,5), Kvaratskhelia 8 (74' Ndombele S.V.), Osimhen 8 (82' Simeone S.V.). All.  Spalletti 7

  
Arbitro: Di Bello di Brindisi 7

Marcatori: 47' Kvaratskhelia rig., 68' Osimhen, 73' Osimhen
Note: ammoniti Ampadu, Lozano, Caldara, Zielinski

Il colpo del KO. La K di Kvara, la O di Osimhen. L'acronimo del quinto successo consecutivo in campionato e di un cammino che sta assumento i connotanti di marcia trionfale. Il Napoli vince a La Spezia segnando 3 gol in mezzora appena si aprono le porte della ripresa. Dal minuto 47 al minuto 73 è la declinazione di un repertorio completo di potenza e qualità. Kvaratskhelia segna su rigore mettendola sotto l'incrocio. Poi Victor prende l'ascensore, quella che a Napoli si definisce "tram a muro", ed è l'immagine più efficace per spiegare l'esplosività di Osi. L'Uomo Mascherato sale in cielo trasformando una palla innocua che scende a piombo in oro zecchino girandola in rete come un Gigante tra gli umani. La sfida la chiude la premiata ditta. Kvara ruba palla in aera e invita a pranzo il socio in affari: doppietta di Osimhen e tutti a casa. Il colpo del KO. Dall'8 gennaio al 5 febbraio vinciamo senza sosta in campionato: 5 successi, 15 punti e lo splendore di 14 gol. Questo è il Napoli, bellezza. La Meraviglia continua...



Il rigore di Kvara che apre la sfida



Il bacio del georgiano dedicato al popolo azzurro



Lo straordinario stacco di Osimhen per il 2-0



L'esultanza di Victor




L'abbraccio tra Kvara e Osimhen, i due protagonisti del match



SSCNAPOLI


20^ GIORNATA

29 GENNAIO 2023


LA VITTORIA DEL CUORE
2 Napoli-Roma 1
Gol di Osimhen e Simeone. Strepitoso successo azzurro




FOTO: SSC NAPOLI


NAPOLI: Meret 7,5, Di Lorenzo 7, Rrahmani 7, Kim 8, Mario Rui 7 (68' Olivera 7), Anguissa 8, Lobotka 8, Zielinski7  (91' Ndombele S.V.), Lozano 6,5 (75' Raspadori S.V.), Kvaratskhelia 7 (69' Elmas 7), Osimhen 8 (75' Simeone 9). All. Spalletti.8

ROMA: Rui Patricio 8; Mancini 6, Smalling 6,5, Ibañez 5, Zalewski 5, Cristante 7 (88' Volpato S.V.), Matic 7 (73' Tahirovic S.V.), Spinazzola 6 (46' El Shaarawy 7), Pellegrini 7 (83' Bove S.V.), Dybala 6,5 , Abraham 6 (73' Belotti S.V.). All. Mourinho.6,5

Arbitro: Orsato di Schio 6,5

Marcatori: 17' Osimhen, 75' El Shaarawy, 86' Simeone
Note: ammoniti Dybala, Osimhen, El Shaarawy

Napoli - Choooooliiiitooooo! La Voce 'e notte del Maradona ha il cuore napoletano e l'animo argentino. Giovanni Simeone è il Cuor di Leone che fa esplodere l'urlo di Fuorigrotta che parte dalla Terra e arriva fino alla stratosfera superando il muro del suono scandendo il battito di un popolo intero. Sono le 10 e mezza di sera quando il Cholito si gira di sinistro e solleva l'incrocio dei pali con un colpo da campione di razza. Circa un'ora prima, dall'altro lato, Victor Osimhen aveva firmato un diadema di luce abbagliante che vale un intero collier di perle. Stop di petto, rifinitura di coscia e destro sotto la traversa. Un terzo tempo che applaudono pure in NBA. La Roma in mezzo al match ci mette corsa, potenza, orgoglio, tecnica e vigore mai domo. Quello che porta al pareggio di El Shaarawy ad un quarto d'ora dalla fine. Poi Spalletti mette dentro Simeone per Osi. La staffetta della gloria. Il Cholito al minuto 86' disegna la parabola che entra di diritto sulla copertina del campionato. Nei giorni della "merla" il Napoli abbassa la temperatura in tutta Italia e alza la testa verso la vetta tibetana. Un brivido irresistibile che parte dal cuore e attraversa l'anima. Oje vita, oje vita mia. La melodia della Felicità. La struggente voce 'e notte del Maradona...



Il destro al volo di Osimhen che apre il match



L'esultanza di Victor



L'abbraccio di Osi con Kvara





L'urlo di Simeone dopo il gol che vale il match





La festa degli azzurri sotto la Curva del Maradona

SSCNAPOLI


Torna ai contenuti